Knitting Therapy Hospice Casa Vidas Milano

L’attesa in Via Ojetti 66 a Milano, a Casa Vidas, è l’attesa più difficile. Eppure chi arriva qui, in queste stanze che hanno nomi di fiori, nell’hospice che una donna, Giovanna Cavazzoni, ha voluto per accompagnare le persone alla fine della vita, c’è una grande serenità. E sono altre due giovani donne – Raffaella Gay e Giada Donati – ad avere voluto che il Gomitolo Rosa arrivasse anche qui. E diventasse un altro dei modi per stare insieme e colmare, grazie alla disponibilità ed alla sensibilità di eccezionali volontarie maestre di sferruzzo, difficili momenti di attesa.

Le attività, che affiancano quelle assistenziali, fanno parte del filo conduttore della Fondazione Vidas: restituire diritti e dignità alla persona malata.

Knittare in Casa Vidas non è un‘attività fine a se stessa bensì finalizzata a creare coperte per i letti della degenza, realizzate da tanti quadrati di maglia cuciti da altrettante mani che hanno condiviso il lavoro con cuore ed empatia.



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo.
Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.
Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi